Auguri di Buon Anno

   Gif di Natale: scritte di Buon Natale

OCCHI CHIUSI

Vi facciamo gli auguri di Buon Anno, parlandovi di occhi … occhi chiusi, occhi aperti ..                     Vi auguro di tenere – almeno in qualche momento della giornata – gli “occhi chiusi”, non per non vedere ma piuttosto per vedere meglio, di più e più in profondità.

BUON ANNO Badia Tedalda blog: news from independent blog

Inizia il nuovo anno,
e noi siamo col il naso all’insù,
sempre alla ricerca di qualcosa di più grande,
di più bello, siamo eterni cercatori…
Non ci accontentiamo di ciò che abbiamo sotto il naso,
nel cuore un palpito forte,
incontenibile ci guida verso qualcosa che ci attende…
Inseguiamo segni, ci affidiamo a sogni…
Inizia il nuovo anno e siamo ancora col naso all’insù
a cercare un segno dal cielo,
uno che sia bello, nuovo, diverso…
e lo troviamo in quella stella che brilla per noi
 
“Il Signore faccia brillare su di noi tutti
il Suo volto e ci dia pace”
 
Per questo nuovo anno,
allora l’augurio è di saper stare a guardare la stella,
di fissarci in essa e restare nella sua luce…
BUON ANNO!

tgc_navidad_194

 

AUGURI!images

I sacerdoti della parrocchia porgono a tutti i fedeli,

soprattutto malati e sofferenti,

i più cordiali auguri di un Sereno Anno nuovo 2014!

GIORNATA MONDIALE DELLA PACE

paceÈ stato annunciato il tema della prossima Giornata Mondiale della Pace (1 gennaio 2014), il tema del documento è “Fraternità, fondamento e via per la pace”.
Tra i punti salienti, l’appello del Papa a “rinunciare alla via della armi per andare incontro all’altro con il dialogo, il perdono e la riconciliazione per ricostruire la giustizia, la fiducia e la speranza”. E aggiunge: “Riscoprite in colui che oggi considerate solo un nemico da abbattere il vostro fratello e fermate la mano!”.
Dal Pontefice, che auspica dunque una “conversione dei cuori”, anche un forte appello per il “disarmo da parte di tutti, a cominciare dal disarmo nucleare e chimico”. Anche perché, rileva con amarezza, “finché ci sarà una così grande quantità di armamenti in circolazione”, “si potranno sempre trovare nuovi pretesti per avviare le ostilità”.

Auguriamo anche a te di poter condividere con noi questo momento di festa e, se per qualsiasi motivo non potrai esserci, accetta i nostri più sinceri auguri!

Buon Anno a tutta la comunità parrocchiale di Zelo Buon Persico

Un anno è poco nell’arco della vita, ma un anno è anche moltissimo: è la nostra storia, giorno dopo giorno, scelta dopo scelta. Ci sono e ci saranno giorni di vento e di tempesta, di rabbia e di lacrime, di attesa e di incontro, di solitudine e di gioia … Ci sono e ci saranno giorni ricchi della pienezza dell’amore che ci daranno forza per vivere tutti gli altri giorni.
E ogni giorno è il nuovo giorno che comincia, è il regalo di ogni mattino. Vi auguro perciò di vivere con intensità il presente, il duro quotidiano, vi auguro di saper rendere straordinario l’ordinario.
Se volete essere felici e far felici non lasciate, non dette, troppe parole d’amore e non lasciate, non vissuti troppi giorni d’amore.
E quando la tristezza o la disperazione sembreranno vincere:

Metti il tuo orecchio contro la terra
E interpreta i rumori.
Quello che domina sono dei passi inquieti e agitati,
passi pesanti di amarezza e ribellione.
Non si sentono ancora i primi passi della speranza.
Accosta di più il tuo orecchio alla terra.
Trattieni il fiato.
Libera le tue antenne interiori:
il Maestro cammina lì vicino.
E’ più facile che sia assente nelle ore felici
che in quelle dure, dai passi malcerti e difficili …
(Dom Helder Camara)

Sentitevi amati da Dio, sempre.
Io sono felice di camminare con voi e per voi.
Buon anno, dal cuore!

 

02.gif (5127 byte)